News dalle chiese

 BARI, 27  gennaio 2020 - A fine novembre la teologa e pastora Lidia Maggi,  nell'ambito del progetto del Ministero biblico itinerante, è stata a Grumo Appula in provincia di Bari, presso la chiesa S. Maria di Monteverde, invitata dal parroco don Lino Modesto per parlare alla comunità cattolica del  "Sì di Maria".

La pastora Lidia Maggi ha spiegato che l'evangelista Luca presta una particolare attenzione a Maria: in un contesto patriarcale mostra come modello di discepolo per la chiesa una figura femminile, la madre di Gesù.

La tesi di Luca è che, colei che ha tenuto in grembo il "Dio con noi", il figlio di Dio, è anche colei che da madre del figlio si è fatta discepola della Parola.  La vocazione di Maria non è un semplice racconto di annunciazione, ma è una importantissima chiamata come le tante che troviamo nel Primo Testamento.

 ALTAMURA (BA), 9 dicembre 2019 - Presso la chiesa battista di Altamura (Ba), il 23 novembre 2019, l'Associazione delle chiese battiste di Puglia e Basilicata (A.C.E.B./P.B.) ha organizzato un seminario con la presentazione del libro "Compagni in Cristo" - corso di formazione spirituale per piccoli gruppi - Edizioni GBU.
Il pastore Nunzio Loiudice, che ha tradotto il libro dall'inglese nella lingua italiana, ha curato la giornata del seminario avvalendosi della collaborazione di alcune sorelle della chiesa battista di Conversano che hanno fatto con Loiudice esperienza pratica di gruppo, studiando ed esplorando i primi tre capitoli tradotti del manuale. In due momenti del seminario queste sorelle hanno guidato i laboratori di formazione per nuovi/e leader.
Partendo dall'analisi psicologica del libro "La scommessa cattolica" edito "Il Mulino", Nunzio Loiudice esordisce dicendo che da un po' di anni c'è un calo nella partecipazione dei credenti alla vita delle chiese. Si avverte che ci sono delle difficoltà da parte dei giovani e anche di adulti a partecipare ai culti. Per cui abbiamo un futuro complesso e difficile. Anche la chiesa cattolica che ha una struttura solida non riesce a rinnovarsi, rimane ferma... non riesce a svolgere pienamente il suo mandato di portare le genti al vangelo. La chiesa cristiana europea si trova ad uno snodo importante generazionale: i giovani sono indifferenti, apatici alle questioni di Dio. Il linguaggio delle liturgie sono verbose, vecchie, incapaci di trasmettere l'esperienza della fede. I sociologi affermano che per una grande religione la questione non è mai organizzativa, né comunicativa. La domanda che ci si pone è se c'è ancora spazio per la "buona notizia" oggi.

© 2020 Ucebi. Tutti i diritti riservati. Ucebi - Sede legale P.zza San Lorenzo in Lucina 35, 00186 Roma
Sede operativa - Viale della Bella Villa 31, 00172 Roma - Tel. 06.83.96.96.01 - Fax 06.87.81.71.00
Developed by Joomla! Siti Web
Privacy Policy Cookie Policy

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, anche di terze parti. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.