UCEBI

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Zimbabwe ed oltre

Il coordinatore del progetto Una vita, un dono in Italia

E-mail Stampa PDF

Lancelot Muteyo, coordinatore locale del progetto di adozioni a distanza dell'Unione Battista Una via, un dono, sarà in Italia nel mese di novembre per una serie di incontri presso le chiese battiste di Milano, Torino e Genova.

Di seguito il calendario degli incontri.

Leggi tutto...
 

Zimbabwe 2015

E-mail Stampa PDF

ROMA. 16 dicembre 2015 -

Scarica la scheda sostenitore - Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - N.B. puoi inviare la scheda desione anche via email all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Scarica il video

Leggi tutto...
 

Viaggio in Zimbabwe

E-mail Stampa PDF

Viaggio in Zimbabwe di Anna Maffei, referente Ucebi per il Progetto Zimbabwe e Paolo Hou, referente volontario in Italia per il Progetto diadozioni a distanza “Una vita – Un dono”

Scarica la scheda sostenitore - Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - N.B. puoi inviare la scheda desione anche via email all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

25 giugno – 6 luglio


ROMA, 1 ottobre 2015 - Assonnata fra uno scalo e un altro nelle prime ore del mattino nell’aeroporto di Johannesburg ho visto riportata su un cartellone una frase attribuita a Gandhi. Traduco: “Siate voi stessi quel cambiamento che desiderate vedere nel mondo”.  Una successiva ricerca su internet ha smentito o almeno messo in dubbio la paternità gandhiana della frase.

Leggi tutto...
 

Progetto Zimbabwe: Messaggio di servizio

E-mail Stampa PDF

ROMA, 10 aprile 2015 - Care donatrici e cari donatori,

Le Poste Italiane ci hanno segnalato che molti sostenitori inviano le proprie donazioni su un conto corrente postale non corretto. Ricordiamo che il conto corrente postale destinato alle donazioni del Progetto Zimbabwe e Una vita, un dono è il n.

001005913452
intestato a: Ente Patrimoniale U.C.E.B.I. - PROGETTO ZIMBABWE

 

Leggi tutto...
 

Un unico dottore nell’ospedale battista di Sanyati in Zimbabwe

E-mail Stampa PDF

Intervista a Mark Byler, medico missionario e direttore sanitario dell’ospedale di Sanyati apparsa sull'edizione online di Riforma del 18 marzo 2015 www.riforma.it

SANYATI (ZIMBABWE), 18 marzo 2015 - A nove anni dall’inizio dell’impegno delle chiese battiste italiane in favore dell’Ospedale battista di Sanyati, nel distretto rurale di Gokwe in Zimbabwe, abbiamo rivolto alcune domande al medico missionario e direttore sanitario Mark Byler.

Dr Byler, da quanto tempo svolge il suo lavoro di medico nell’Ospedale di Sanyati in Zimbabwe?

Venni per la prima volta a Sanyati nel 1989. Vi lavorai per sette mesi per sostituire alcuni medici missionari che erano tornati per un periodo negli Stati Uniti. Poi ci ritornai ancora nel 1995-96 con mia moglie ed entrambi lavorammo qui per cinque mesi. Poi di nuovo per alcuni mesi nel 2000 e nel 2003. Poi nel 2004 tutti i medici diedero le dimissioni e così nell’agosto del 2004 con tutta la famiglia mi son trasferito e da allora sono rimasto a lavorare a tempio pieno in quest’ospedale.

Ci può dire quanti pazienti usufruiscono di questo presidio sanitario ogni anno, quanto personale vi è impiegato e quanti medici vi lavorano?

Leggi tutto...
 

Lettera ai sostenitori e sostenitrici del progetto “Una vita Un dono”

E-mail Stampa PDF

Pubblichiamo una lettera di Anna Maffei, Coordinatrice del Progetto Zimbabwe dell'UCEBI.

FIRENZE, 31 dicembre 2014 -

A tutti i sostenitori e sostenitrici del progetto “Una vita Un dono”
Adozioni a distanza di orfani zimbabwani

Carissimi sorelle, fratelli, amici e amiche che avete scelto di sostenere uno o più bambini e bambine zimbabwani, vorrei dedicare a voi un po' del tempo di questo ultimo giorno del 2014 per dirvi grazie!

Questo è stato un anno difficile per moltissime persone e anche nel caso in cui la nostra situazione personale e familiare non sia sostanzialmente cambiata, tutto noi abbiamo certo risentito della cupa atmosfera di sfiducia nel presente e  nel futuro che caratterizza il nostro tempo.

Leggi tutto...
 

Scheda sostenitore programma "Una vita, un dono"

E-mail Stampa PDF

ROMA, 21 maggio 2014 - Cari amici e care amiche,

E' disponibile in download la scheda sostenitore aggiornata

Scarica la scheda sostenitore

Scarica l'opuscolo Zimbabwe 2013

 

Lo Zimbabwe fronteggia la peggiore crisi alimentare degli ultimi 5 anni

E-mail Stampa PDF

Pubblichiamo un articolo tratto da Redattore Sociale sulla grave siccità che sta colpendo lo Zimbabwe. A fronte della situazione delineata nell’articolo riportato, che è soltanto un aspetto contingente di una situazione di povertà estrema e ormai endemica in Zimbabwe, l’UCEBI da 9 anni sostiene un programma di aiuti alla popolazione zimbabwana attraverso un programma di adozioni a distanza di 320 orfani, attraverso aiuti ad un ospedale e a 6 ambulatori rurali nelle zone più isolate del paese, attraverso lo scavo di pozzi ed altri interventi umanitari. Recentemente l’UCEBI è impegnata per la costruzione di un laboratorio di sartoria che alla fine potrà essere fonte di lavoro e di reddito per molte famiglie della periferia degradata della capitale Harare.

La scarsità di piogge ha aggravato le responsabilità della cattiva amministrazione e l’economia in declino. Secondo l’Onu 2,2 milioni di persone hanno bisogno di cibo, ma per il governo sono cifre gonfiate. La situazione dovrebbe migliorare col prossimo raccolto

Leggi tutto...
 

Zimbabwe: il giorno delle piccole cose

E-mail Stampa PDF

ROMA, 16 dicembre 2013 - La sfida che fu raccolta dalle chiese battiste in Italia e da molti amici e amiche delle nostre piccole comunità di fede sette anni fa continua a coinvolgerci anche oggi. Si tratta del programma di amicizia e di solidarietà che ci lega al popolo dello Zimbabwe.

Dal 2006 abbiamo imparato a conoscere questa terra bellissima e questo popolo deprivato e avvilito dalla povertà, dal malgoverno e dalla pandemia dell’Aids. Con il pensiero e la preghiera abbiamo trepidato, pianto ma anche cantato e ballato alla gloria di Dio insieme alle comunità di fede di quelle terre lontane, abbiamo imparato con loro a declinare la speranza in situazioni difficilissime, abbiamo coinvolto altri anche al di fuori delle nostre chiese a partecipare a qualcuno dei progetti di riscatto che provavamo a sostenere.

Leggi tutto...
 

Un impegno d’amore dell’Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia

E-mail Stampa PDF

ROMA, 22 novembre 2012 - Pubblichiamo l'introduzione alla nuova pubblicazione sulle iniziative di diaconia che l'Ucebi conduce nello Zimbabwe insieme all'unione battista locale (Baptist Convention of Zimbabwe).

Dovremmo avere la sfrontatezza di guardare in avanti, attraverso l’oscurità, per credere di più nelle stelle che nella notte” (E. Drewermann). Ecco di cosa si nutre la
solidarietà: di sfrontatezza. Nessuno sarebbe solidale se non fosse anche sfrontato. Audace fino al punto di osare oltre l’oscurità della disuguaglianza. Osare è un verbo
straordinario. Significa tendere verso qualcuno. Non restare prigionieri di se stessi, delle proprie ansie, dei propri timori, del proprio egoismo.
Ma essere sfrontati significa anche arrossire dalla vergogna. È un sentimento nobile vergognarsi se lo si fa per pudore contro l’ingiustizia. Disuguaglianza+ingiustizia=razzismo. Il razzismo è l’ideologia di chi ritiene che sia giusto che il mondo sia diviso tra chi vive e chi sopravvive. Che sia giusta
l’ingiustizia. Contro tutto questo è necessaria la sfrontatezza di chi osa guardare avanti. Oltre i confini dentro i quali noi chiudiamo i nostri interessi. Significa vergognarsi di essere povero nella propria ricchezza di fronte alla ricchezza di chi è povero. La solidarietà è una grande finestra che quando è aperta lascia entrare la luce nelle case delle nostre vite e delle nostre chiese. E non saprei usare altra parola per riassumere l’esperienza della partnership con le chiese battiste dello Zimbabwe se non la parola:  solidarietà.

Leggi tutto...
 

Nuovo conto corrente postale progetto "Una vita, un dono"

E-mail Stampa PDF

ROMA, 7 maggio 2012 - Cari sostenitori e care sostenitrici,  siamo lieti di comunicarvi che è stato aperto un conto corrente postale dedicato esclusivamente al Progetto Zimbabwe. D'ora in poi i versamenti con bollettino di conto corrente postale destinati al progetto "Una vita, un dono" e agli altri progetti Zimbabwe vanno effettuati sul:

Conto corrente postale n. 001005913452 intestato a: Ente Patrimoniale dell'U.C.E.B.I. - PROGETTO ZIMBABWE IBAN: IT10 K076 0103 2000 0100 5913 452
Riguardo ai bonifici bancari, rimane sempre attivo il conto corrente bancario: IBAN IT66 X0100 5032 1500 0000 0000 29
intestato a: ENTE PATRIMONIALE U.C.E.B.I.
Grazie per il vostro costante sostegno!

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2