Segnalibro

La fabbrica dell'obbedienza

Ermanno Rea, La fabbrica dell'obbedienza, Milano, Feltrinelli, 2011
pp.220, € 16,00

Il sottotitolo di questo appassionato pamphlet dello scrittore e giornalista napoletano è ancora più eloquente: Il lato oscuro e complice degli italiani. Uno viaggio a ritroso (fino ai tempi della Controriforma e del Sant'Uffizio) nella identità italiana nelle sue maschere servili, bugiarde, opportunistiche, per indagare sulla italica propensione al trasformismo, all'attendismo per saltare sempre sul carro dei vincitori, all'autocompiacimento sulla propria capacità di doppiezza morale e politica e al catastrofismo per fuggire ogni presa di posizione e responsabilità e riparare nell'“avevo-detto-io”. Un sguardo alla nostra storia per interrogarsi sul presente e sul rapporto tra fede e impegno civile nell'Italia di oggi.


Per le vostre osservazioni scrivere a:

Pasquale Iacobino
Libreria Claudiana
Borgo Ognissanti 14R
50123 Firenze (Fi)
Tel e Fax 055.28.28.96
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NEV

Calendario biblico 2024

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili, anche di terze parti. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.