UCEBI

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Segnalibro Breve storia di lunghi tradimenti.

Breve storia di lunghi tradimenti.

E-mail Stampa PDF

Tullio Avoledo, Breve storia di lunghi tradimenti.

Einaudi, Torino 2007, pp.392, € 16,50

 

copertina

copertina

La provincia italiana sforna periodicamente delle penne argute. E' il caso di Tullio Avoledo, di professione bancario friulano, sorprendente scrittore, narratore ironico del complesso mondo delle aziende nell'era della globalizzazione. Quest'ultima fatica può essere definito "un thriller aziendale": perché la bella e diabolica Cecilia Mazzi, nuova Responsabile del Personale della Cassa di Credito Cooperativo del Tagliamento e del Piave (Ccctp), vuole delocalizzare il Call Center della piccola banca friulana in un paese sconosciuto, in Indocina o giù di lì? Cosa si nasconde dietro una grottesca operazione di de-centramento delle risorse? Giulio Rovedo, impiegato dell'Ufficio legale della Ccctp, tra il trillo molesto di cellulari, e-mail flashanti, scenari ipermoderni, colletti bianchi in costante lotta per la sopravvivenza, manager che sembrano samurai in Black usciti da Matrix ("dobbiamo essere più veloci dei nostri nemici più potenti e più potenti dei nostri nemici più veloci") sarà coinvolto in un ingranaggio le cui leve rispondono a menti e interessi occulti agli occhi dei semplici. Un romanzo avvincente, con la giusta dose di paradosso: "un romanzo sulla fine del lavoro" e della precarizzazione dell'amore.



Per le vostre osservazioni scrivere a:


Pasquale Iacobino
Libreria Claudiana
Borgo Ognissanti 14/R
50123 Firenze
Tel e fax 055.28.28.96
scrivici

scrivici


Articoli più recenti: