I battisti

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home News dalle chiese Mottola: settimana di preghiera per l'unità dei cristiani

Mottola: settimana di preghiera per l'unità dei cristiani

E-mail Stampa PDF

MOTTOLA (Taranto), 4 febbraio 2015 - Domenica 18 sera presso la chiesa battista, dopo una piccola processione d'ingresso a cui è seguito il gesto di svuotare la propria anfora d'acqua nello stesso grande recipiente per simboleggiare un'unità reale sebbene ancora imperfetta, la celebrazione ecumenica della Settimana per l'Unità dei Cristiani (SPUC) è iniziata con la proiezione di un video sulle precedenti edizioni. A seguire letture e predicazione della Parola a cura del pastore battista Dario Monaco e del nuovo vescovo della diocesi di Castellaneta, Mons. Maniago. Durante la celebrazione, fatta anche di canti e preghiere spontanee, c'è stato anche un "posto occupato" http://postoccupato.org/.

Dopo l'incontro di martedì 20 presso la chiesa di S. Francesco e S. Chiara a Castellaneta, incontro di studio biblico sempre sul racconto dell'incontro della Samaritana con Gesù, durante il quale, inoltre, è stata presentata la nuova bibbia interconfessionale (già la terza della serie di bibbie la cui traduzione è basata sul metodo detto delle equivalenze dei testi scritti in ebraico, aramaico e greco con la collaborazione di teologi ebrei, protestanti e cattolici http://www.societabiblica.it/Default.aspx?tabid=56&CategoryID=218 ), l'ultimo appuntamento è stato sabato 24 sera per un concerto di lode e testimonianze presso la chiesa evangelica Internazionale di Massafra.
Come detto dal pastore Monaco "Uno degli obiettivi che ci siamo prefissi a partire da questi incontri, oltre una maggiore conoscenza reciproca, è sfatare il mito che vuole ci sia una bibbia cattolica e una protesante."