I battisti

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home News dalle chiese Mottola: un culto con il sorriso

Mottola: un culto con il sorriso

E-mail Stampa PDF

MOTTOLA (TARANTO), 21 ottobre 2014 - Video, letture, testimonianze, emozioni: questo il culto di domenica 12 nella chiesa battista di Mottola con l'associazione "Mister Sorriso" http://www.youtube.com/user/MisterSorrisoTA , la cui liturgia speciale ha visto protagoniste ben tre giovani sorelle, Arianna, Sara e Anna, che con questa Associazione, dopo un corso di formazione, collaborano ormai stabilmente.
"Mister sorriso" è un'associazione che da dieci anni circa visita gli ospedali di Taranto e provincia per portare ogni domenica qualche ora di gioia e serenità in quei reparti di ospedale in cui si consumano vere tragedie umane e che ora sta partecipando molto attivamente all'accoglienza dei profughi che da quest'estate giungono anche in Puglia.

Centrale la lettura della parabola del buon samaritano e la testimonianza del presidente Claudio Papa che ha raccontato come è nato in lui il desiderio di diventare quell'oste che si prende cura del ferito affidatogli.
Molto commuovente, poi, la proiezione del cortometraggio "Cuerdas", che racconta dell'indissolubile legame d'amicizia instauratosi in orfanotrofio tra la piccola María e un suo compagno affetto da paralisi cerebrale, la stessa patologia di cui soffre Nicolás, figlio di Pedro Solís García, il quale ha sceneggiato e diretto il cortometraggio.
A fine culto il presidente di "Mister Sorriso" ha fatto dono al pastore Dario Monaco di un cappellino, di una maglietta e dell'immancabile strumento di lavoro: il naso rosso da clown!