I battisti

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home News dalle chiese Chiesa battista Agape: una comunità in continua crescita

Chiesa battista Agape: una comunità in continua crescita

E-mail Stampa PDF

TREVISO, 8 novembre 2011 - La Chiesa battista Agape di Treviso, nata ufficialmente il 17 marzo 2001, è aderente all’Ucebi. Oggi è una chiesa multietnica, con quasi 200 membri, provenienti da diverse nazioni, ma con liturgia e predicazione nella lingua italiana.

Nel 2002, quando da Mottola (Ta) mi sono trasferita a Treviso con la mia famiglia, un mio amico mi aveva parlato di questa chiesa, e mi aveva dato il numero di telefono del pastore per mettermi in contatto con loro. Lo feci subito, appena arrivata. Ricordo ancora la prima volta che ho preso parte a un culto: un locale piccolo nascosto in un palazzo pieno di uffici, poche persone i partecipanti, ma tanta, tanta voglia di lodare e pregare il Signore. Cantavano, e lo fanno tuttora, con un’energia da rabbrividire, e nei momenti di preghiera restavo esterrefatta dalla loro spiritualità e dal loro entusiasmo. Il culto era celebrato in portoghese con la traduzione simultanea, per favorire il più possibile la comunicazione, poiché la maggior parte dei membri e dei simpatizzanti viene dal Brasile.

Sono passati quasi 10 anni da quel momento e per la chiesa sono cambiate un po’ di cose. Un altro pastore che guida la comunità, un altro locale per la chiesa dove celebrare il Signore, un culto celebrato non più in portoghese ma solo in italiano e sempre di più i partecipanti la domenica (una media di 160 persone per ogni culto) provenienti da diverse zone del Veneto: da Pordenone, da San Donà di Piave o da Venezia. Altre cose, invece, sono rimaste invariate: la loro spiritualità, la loro energia nel pregare e nel lodare il Signore, e poi tanti progetti e tanta voglia di fare.
La comunità Agape di Treviso è una comunità in continua crescita; nell’assemblea del 16 ottobre scorso ben 14 persone sono state accolte dalla chiesa e sono diventati membri effettivi. Io sono una di quelle 14 persone, ed è stato un momento bellissimo: sentire che tutti con gioia approvavano la nostra accoglienza, il momento degli abbracci e del benvenuto, ed infine il momento di preghiera per noi, nuovi membri di chiesa.
La Chiesa Agape di Treviso è una comunità molto attiva, sempre con tanti progetti e tanta voglia di fare. È organizzata con diversi gruppi di lavoro.
Il gruppo dei bambini accoglie circa 40 bambini dai 4 ai 10 anni. S’incontra ogni domenica mattina, ed è seguito da un gruppo abbastanza numeroso di monitori che lavorano a turno, in modo da avere la possibilità di partecipare qualche volta al culto della domenica mattina, dato che il lavoro con i bambini coincide con l'ora del culto. A ogni incontro i bambini imparano a memoria un versetto biblico e poi uno studio e una riflessione su un argomento o un personaggio della Bibbia. Ovviamente non mancano momenti di gioco e di canto.
I gruppi dei preadolescenti e degli adolescenti s’incontrano il sabato pomeriggio, ed anche loro sono impegnati nella riflessione biblica.
Il gruppo delle donne s’incontra almeno 4 volte durante l’anno (gennaio, aprile, luglio, novembre). Durante questi incontri le donne ascoltano la parola del Signore, cantano, fanno amicizia, si raccontano e si confrontano. Solitamente questi incontri terminano con un momento conviviale dove ognuna di loro porta il suo contributo adoperando le proprie risorse in arte culinaria. Quando una donna è in dolce attesa, si organizza il «the del bebè», un momento di preghiera per il prossimo arrivato/a e per la mamma con giochi e regali.
Affiancato al gruppo delle donne, c’è il gruppo mamme in contatto che si riunisce la domenica mattina per pregare per i bambini e le bambine, e per i giovani, della chiesa e non.
Il gruppo delle coppie, si riunisce ogni due mesi per ascoltare la parola del Signore. Solitamente questo incontro è guidato dal pastore Mario Portillio, lo stesso che una volta l’anno organizza un ritiro spirituale per le coppie stesse.
I gruppi di studio biblico sono una delle attività più importanti della chiesa. Affrontano lo studio della Bibbia riunendosi nelle case o nei locali stessi della chiesa. Per favorire la partecipazione, i gruppi sono presenti non solo a Treviso ma in diverse zone del Veneto.
Infine, ma non meno importante, il gruppo lode e adorazione, composto da persone di età e nazionalità svariata. Il gruppo, in questo periodo impegnato nella realizzazione di un CD musicale, ha il compito di aiutare la chiesa nella lode e nell’adorazione durante il culto della domenica mattina attraverso i canti e la liturgia.
Ci sono ancora tanti sogni, tanti progetti: oltre alla realizzazione del C, l’apertura di un’altra chiesa a Padova, un percorso questo iniziato a giugno che si sta già avviando poiché a Padova si è formato un piccolo gruppo di fratelli e sorelle che s’incontrano per lodare Dio e ascoltare la Parola del Signore.
La Chiesa Agape di Treviso ha raggiunto gli obiettivi grazie al tempo dedicato alla preghiera. Lavorare e insieme pregare, e come ci insegna la Bibbia «… corro verso la meta per ottenere il premio» (Fl 3,14).

(tratto da Riforma)