I battisti

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home News dalle chiese Insediamento del nuovo pastore a Rovigo

Insediamento del nuovo pastore a Rovigo

E-mail Stampa PDF

ROVIGO, 5 ottobre 2009 - La comunità aveva tanto pregato il Signore perché mandasse un pastore, e il Signore ha ri sposto favorevolmente esaudendola. Il pastore Emanuele Casalino e la sua famiglia: la moglie Maria, con i figli, Simone e Raffaella, sono arrivati a Marghera verso metà giugno e domenica 20 settembre scorso abbiamo avuto il culto d’insediamento.

 

Il culto è stato un momento speciale, lo Spirito del Signore era in mezzo a noi, in un crescendo di emozioni, gioia, spiritualità. La presidente dell’Ucebi, pastora Anna Maffei, ha condotto il culto. Nel suo sermone sui testi di Giovanni 21, 1-13 e Matteo 6, 25-34, la pastora Maffei ha incoraggiato pastore, famiglia e chiesa, a camminare insieme, sorreggendosi gli uni e gli altri. Priorità del singolo credente e di tutta la comunità, ha sottolineato la pastora, è cercare il regno e la giustizia di Dio, annunciando l’Evangelo della grazia ad ogni creatura. Solo se avremo tale obiettivo primario, il resto verrà da sé o, come dice Matteo nel suo vangelo, «sopraggiunto», donato in più, perché Gesù è al nostro fianco.

Il momento delle preghiere e della promessa-impegno fra pastore e chiesa e viceversa, è stato molto suggestivo e commovente. La comunità tutta si è stretta attorno al pastore e alla sua famiglia, chiedendo nel nome di Gesù, la benedizione su ciascuno e ciascuna dei presenti. Al termine del culto la festa è continuata con l’agape fraterna, che si è svolta nel bel giardino della chiesa. La giornata mite e soleggiata ha fatto da cornice alla lunga tavolata imbandita e ricca di deliziose pietanze, animata da membri di chiesa, ospiti e amici. Buon lavoro al pastore e a tutti noi chiesa di Marghera, che possiamo essere nella barca con Gesù, protagonisti di una pesca miracolosa a gloria Sua. Il pastore Wendell Clay (Somerville) ha detto: Il Regno di Dio appartiene a coloro che umilmente depongono la loro povertà nella ricchezza di Dio, la loro ignoranza nella saggezza di Dio, il loro peccato nella misericordia di Dio, i loro fallimenti e la loro battaglia contro la tentazione nella gloria di Dio.