I battisti

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home News dalle chiese Culto di inaugurazione della nuova chiesa di Conegliano e insediamento del nuovo pastore di Treviso

Culto di inaugurazione della nuova chiesa di Conegliano e insediamento del nuovo pastore di Treviso

E-mail Stampa PDF

TREVISO, 12 febbraio 2016 - I giorni 30 e 31 gennaio, sono state  due giornate storiche per la Chiesa Battista Agape di Treviso. Sabato sera  a Conegliano è stato aperto un nuovo locale di Culto per dare la possibilità   ai membri che risiedono nei comuni vicini di  ritrovarsi  per lodare ed ascoltare la Parola di Dio, ma  soprattutto  per annunziare la Buona Notizia in quei luoghi.  La sala era strapiena di membri e ospiti.

Al termine del Culto, i 29 membri cofondatori di questa nuova realtà, con la loro firma, hanno preso la responsabilità della gestione   della Chiesa Battista Agape di Conegliano. Domenica 31, nella sala di Culto di Treviso,  si è svolto il Culto di insediamento come Pastore  ausiliario del Pastore Alessandro Sanfelici.  Il Pastore Alessandro è il primo pastore italiano della Chiesa che a marzo festeggerà  15 anni di fondazione. Certo i membri fondatori, provenienti da diverse nazioni del mondo, forse non immaginavano che dopo così breve tempo un pastore italiano avrebbe preso la guida della Chiesa.  Erano  presenti ai due Culti sia il pastore Raffaele Volpe , presidente UCEBI, che il pastore M. Florencio, fondatore della Chiesa.  I prossimi appuntamenti della Comunità saranno il Culto di ringraziamento per il 15° anno di fondazione, previsto a marzo, i consueti campeggi estivi per i bambini ed adolescenti e la sesta edizione di “Soffio di luce”, gia programmata per il prossimo 10 settembre, alla quale ha già dato la conferma di partecipazione il giovane cantante Schoek, infine il ritiro delle Coppie previsto in autunno. La Chiesa Agape è una comunità viva, che  desidera portare a Treviso, una città piena di problemi e contradizioni, la lieta novella di Gesù.