I battisti

Unione Cristiana Evangelica Battista d‘Italia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Appuntamenti Dettagli - Mostra V centenario della Riforma (1517-2017) Il retaggio della Riforma radicale

Evento 

Evento:
Mostra V centenario della Riforma (1517-2017) Il retaggio della Riforma radicale
Quando:
27.04.2017 - 30.04.2017
Dove:
Comunità evangelica ecumenica di Albano Laziale - Albano Laziale
Categoria:
Appuntamenti

Descrizione

Il Comitato permanente per la storia del battismo italiano - con il contributo dell'otto per mille dell'Unione Cristiana Evangelica Battista d'Italia - e la chiesa ecumenica di Albano Laziale (Roma) invitano alla mostra sul V centenario della Riforma (1517-2017). Il retaggio della Riforma radicale. Per info: past. Luca Maria Negro - e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sede

Venue:
Comunità evangelica ecumenica di Albano Laziale
Via:
Via Risorgimento, 81 00041
Cap:
00041
Città:
Albano Laziale
Provincia:
Roma
Paese:
Paese: it

Descrizione

La Comunita' evangelica ecumenica di Albano Laziale, nata nel 1978, e' membro dell'Unione cristiana evangelica battista d'Italia (UCEBI) e, attraverso l'UCEBI, della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, della Conferenza delle chiese europee, del Consiglio ecumenico delle chiese.

Sin dall'inizio, la comunita' si e' caratterizzata da un lato per un forte impegno nel sociale, per la pace e la giustizia, e dall'altro per l'impegno ecumenico, a partire da quello per una piu' stretta cooperazione fra le diverse denominazioni dei protestantesimo.

La Comunita' e' membro fondatore del Coordinamento immigrazione dei Castelli Romani (CICAR). In linea di principio ogni terza domenica del mese la comunita' si ferma dopo il culto per un pasto comunitario denominato "agape" (amore), nome gia' usato dalle prime comunita' cristiane. La comunita' provvede al primo mentre ognuno porta qualcosa da casa per il secondo che viene messo in comune, cosi' che non manchi per nessuno: "tutti mangiarono a sazieta'" (Luca 9:17). Dopo l'Agape, di solito la Comunita' trascorre il pomeriggio insieme, a volte approfondendo tematiche sociali, bibliche e di fede, avvalendosi anche di contributi qualificati.